Tonici e snelli con la DIETA DELL'ESTATE

In estate la nostra dieta dovrebbe modificarsi alleggerendosi di grassi e arricchendosi di fibre.

Scegliendo gli ingredienti della cucina estiva potremmo perdere in un mese fino a 4 kg di peso corporeo senza stress, perché potremo assumere tutti i principi nutritivi fondamentali per contrastare l'ossidazione - e quindi l' invecchiamento - dell'organismo, favorire il rinnovamento cellulare e stimolare il metabolismo.

Quali sono queste preziose fonti di dimagrimento e di benessere? Vitamine, minerali, enzimi e fibre, tutti abbondantemente presenti in verdure e frutta fresche, ma anche nei cereali, nel pesce, nelle carni ecc.

Seguici e scopri con noi cosa fare per dimagrire e mantenerti tonico.

 

 

Cosa togliere dalla nostra dieta

 

Prima di tutto allontaniamo dalla nostra dieta quegli alimenti che ci appesantiscono e ci rendono più difficile tollerare il caldo e il sole. Sono i cibi precotti e/o inscatolati, quelli ricchi di zuccheri raffinati e di grassi saturi (soprattutto di origine animale), ma anche quelli troppo cotti, che non aiutano l'organismo ad adattarsi al caldo della stagione e perdono gran parte delle vitamine e gli enzimi che contengono.

Alimenti di questo tipo appesantiscono, provocano gonfiori addominali, ritenzione e sovrappeso. Inoltre, dopo averli mangiati, la fame non vieme del tutto placata, perché l'organismo continua a reclamare quei principi nutritivi che non ha ricevuto.

Il rischio? Introdurre nella nostra dieta calorie inutili!

I cibi dell'estate ci aiutano a dimagrire Ecco ora il momento di imparare a scegliere gli alimenti giusti nella nostra dieta di ogni giorno. Le verdure rigeneranti e drenanti Dal fruttivendolo puoi trovare carote, cicorie, cipolle, cipollotti, fagiolini, indivie, lattughe, peperoni, piselli, pomodori, radicchi rossi, ravanelli, rucola, melanzane, zucchine, sedano, spinaci, valeriana.

Tutti questi ortaggi ti aiutano a fare scorta dei principi nutritivi che ti servono, soprattutto se biologici e mangiati crudi o poco cotti. I migliori per drenare? Cipolle, cipollotti, sedano, zucchine, radicchi, indivie, lattughe, valerianella.

Coltiva sul tuo balcone le erbe aromatiche, dal basilico al rosmarino, alla salvia, al prezzemolo... Danno sapore ai tuoi piatti, stimolano il metabolismo e ti permettono di diminuire nella tua dieta l'uso del sale e dei condimenti grassi.

Quanta verdura in un giorno: 3 porzioni da 200 g l'una. Per le insalate a foglia, bastano 30-50 g a pasto, a seconda del tipo. Inizia il pasto con una terrina di verdura cruda: sazia e apporta nutrienti che con la cottura andrebbero perduti, come la vitamina C e gli enzimi.

Se desideri verdura cotta, privilegia cotture brevi, le migliori sono quelle a vapore o in padella, dove far saltare brevemente le verdure a tocchetti.

La frutta per i tuoi spuntini L'inizio dell'estate è ancora tempo di fragole, e poi via libera ad albicocche, pesche, prugne.

Anima e Corpo Fitness.

Via Zante 14 20138 Milano

Tel/Fax: 02.91470661 Cel.331 4337571

Email: info@animaecorpofitness.it

P.IVA 07866020964

cookies policy